sabato 18 aprile 2009

23 aprile: serata di beneficenza per l'Abruzzo


Piazza del Duomo a L'Aquila il 20 maggio 2007

La fondazione culturale italiana con sede ad Amsterdam Quelli di Astaroth, in collaborazione con l’Università di Amsterdam, organizza uno spettacolo straordinario per raccogliere fondi in favore delle vittime del terremoto in Abruzzo.
Si tratta della prima iniziativa pubblica organizzata nei Paesi Bassi.

Il mondo artistico e culturale olandese ha raccolto con entusiasmo questo invito a partecipare.
La serata si terrà
giovedi 23 aprile, dalle 18 alle 21, presso la
Oude Lutherse Kerk (Aula Magna dell’Università di Amsterdam),
Singel 411 in Amsterdam
Biglietto: € 15

Il titolo dello spettacolo è “ANDERS/Een reis door Abruzzo – Viaggio in Abruzzo”.

Parteciperanno, oltre agli artisti di Quelli di Astaroth, la mezzosoprano Carla Regina, il Toneelgroep Amsterdam, il cantante Tenedle, la coreografa Margherita Bencini e tanti altri esponenti delle arti e della cultura italo-olandese ad Amsterdam.

Nel corso della serata verranno messe all’asta le foto abruzzesi di Antonio Di Maggio e le opere grafiche di Gino Calenda di Tavani per Astaroth, tutte gentilmente messe a disposizione. Altri artisti offriranno le proprie opere per la raccolta fondi.

I fondi raccolti tramite biglietti d’ingresso e donazioni saranno usati per la ricostruzione dell’Università de L’Aquila, permettendo una più rapida ripresa della vita accademica in Abruzzo. Si cercherà inoltre di rafforzare i legami tra l’Universiteit di Amsterdam e quella de L’Aquila, in particolare per quanto riguarda i progetti di ricerca congiunti presso i Laboratori Nazionali del Gran Sasso e il CERN a Ginevra.

Le donazioni possono essere effettuate in contanti durante la serata oppure con versamento sul numero di conto corrente 471.61.96 intestato a Stichting Quelli di Astaroth, Amsterdam, indicando "Donazione Abruzzo" nella causale del versamento.

I fondi saranno monitorati dal kandidaat-notaris Jan Schouten di Amsterdam.

Nessun commento: